testa

in allegato
        

26 marzo 2018

Chiamate a progetto

EACEA - Cinema Networks 2019.
Questo invito si basa sul regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio che istituisce il programma Europa creativa (2014-2020).
Nell’ambito dell’obiettivo specifico di promuovere la circolazione transnazionale, una delle priorità del sottoprogramma MEDIA è la seguente:
-operare a livello transnazionale e internazionale e promuovere la circolazione e la mobilità transnazionali.
Il sottoprogramma MEDIA offre sostegno al fine di creare e far funzionare una rete di sale cinematografiche.
RIFERIMENTO: EACEA/06/2018.  SCADENZA: 31/05/2018.

EMPLOYMENT, SOCIAL AFFAIRS AND INCLUSION - Accesso alla protezione sociale e sostegno alle riforme nazionali.
Il bando è costituito da 2 lotti:
Lotto 1. Accesso alla protezione sociale
Sostegno a progetti volti a testare, sviluppare e attuare misure innovative per facilitare l'accesso alle informazioni sui diritti di protezione sociale per le persone con diversi status lavorativi e carriere nel corso della vita professionale.
In particolare potranno essere finanziate le seguenti attività:
1. Sviluppo di strumenti basati sul web (accounts) che forniscano informazioni personalizzate sui diritti di protezione sociale in uno Stato membro. Gli accounts dovrebbero fornire una panoramica più completa possibile sui diritti alle prestazioni di protezione sociale e sui servizi a disposizione dell'individuo nell'ambito del sistema nazionale di protezione sociale.
2. Sviluppo di servizi di tracciamento delle pensioni transfrontalieri, basati sul web, che aiutino i lavoratori mobili a seguire i diritti pensionistici maturati in diversi Stati membri nonchè i regimi pensionistici nel corso della loro carriera professionale. In particolare le attività da finanziare dovrebbero includere:
- attuazione della fase pilota del servizio di tracciamento, che copra almeno cinque Stati UE o altri Paesi partecipanti a EASI;
- sviluppo di una strategia a lungo termine per il lancio del servizio di tracciamento. La progettazione tecnica dovrebbe consentire un successivo aggiornamento a un più ampio ambito geografico e funzionalità. La strategia dovrebbe anche concentrarsi sul rendere il servizio finanziariamente autosufficiente dopo il lancio.
3. Sviluppo di altre azioni innovative per migliorare la consapevolezza dei diritti individuali di protezione sociale e facilitare le transizioni professionali e/o la mobilità geografica della popolazione attiva.
Lotto 2. Sostegno alle riforme nazionali
Sostegno a progetti volti a supportare la preparazione delle riforme nazionali orientate a modernizzare i sistemi di protezione sociale e renderli capaci di affrontare sfide quali la digitalizzazione e il cambiamento del mondo del lavoro, l'invecchiamento della popolazione e la capacità dei sistemi di welfare di assorbire gli shock economici.
In particolare potranno essere finanziate le seguenti attività:
1. Sviluppo di strumenti di modellizzazione delle politiche sociali per analizzare i rischi, i bisogni e i risultati sociali in diversi scenari - come gli strumenti di microsimulazione - volti a concepire riforme di protezione sociale basate su prove; è ammissibile anche l’adattamento di modelli utilizzati in altri Paesi UE (o a livello dell'UE) e l'adattamento di modelli propri per ottenere risultati comparabili con altri Paesi UE;
2. Pianificazione e preparazione di riforme in materia di protezione sociale, incluso ma non solo:
- riforme volte a migliorare la protezione sociale dei lavoratori autonomi o atipici; riforme per garantire la continuità dei diritti di protezione sociale durante i cambiamenti nella carriera lavorativa.
-sviluppo integrato dei regimi pensionistici pubblici e integrativi, volto a garantire un'ampia copertura da parte dei diversi pilastri del sistema pensionistico e livelli adeguati di reddito da pensione per la popolazione pensionata.
RIFERIMENTO: VP/2018/003.  SCADENZA: 18/05/2018.

EMPLOYMENT, SOCIAL AFFAIRS AND INCLUSION - Informazione, consultazione e partecipazione di rappresentanti di imprese.
Il presente bando finanzia misure che consentono alle parti sociali e agli attori sociali a livello aziendale di familiarizzare con la legislazione e le politiche dell'UE in materia di coinvolgimento dei lavoratori nonché di esercitare i loro diritti e le loro funzioni a tale riguardo. Esse riguardano in particolare il finanziamento di misure volte a rafforzare la cooperazione transnazionale tra i rappresentanti dei lavoratori e dei datori di lavoro in merito alla partecipazione dei lavoratori.
RIFERIMENTO:  VP/2018/006.  SCADENZA: 1/06/2018.

pdf buttonScarica il documento PDF

Chiamaci

Per contattarci chiama il numero unico A.N.C.O.T.

0735 568320

Servizio TUTTOQUESITI

Tributarista 3.0

Pronto A.N.C.O.T

Clicca qui per inviarci tutti i tuoi quesiti di natura fiscale

 Servizio Gratuito

Login Associati

Carrello Acquisti

Cerca nel sito

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy