testa

in allegato
 

Eventi europei

Looking into the future: Innovation in regional and local VET systems.
7 aprile, Bruxelles

Free Movement of Persons in the EU: A Loved and Hated Reality.
12 aprile, Bruxelles

A Fiscal Stabilisation Function for the Euro Area.
20 aprile, Bruxelles

        

31 marzo 2017

Chiamate a progetto

DG GROWTH - Migliorare la partecipazione delle donne imprenditrici nel progetto Horizon 2020 per PMI.
Gli obiettivi di questo progetto pilota sono sensibilizzare le donne imprenditrici sullo strumento Horizon 2020 per le PMI, fornire loro informazioni e consigli, aiutarle a preparare meglio in vista di una partecipazione di successo. L'azione è rivolta ai partners dell'Enterprise Europe Network (EEN) nell'UE che hanno ottenuto una convenzione quadro di partenariato per il periodo 2015-2020. I servizi sono forniti in base alle esigenze delle imprenditrici. La partecipazione delle organizzazioni di rete avrà bisogno di collegamento con gli attori locali e regionali, le loro organizzazioni di accoglienza e altre iniziative nazionali a sostegno dell'imprenditoria femminile per identificare in modo efficace e sostenere queste donne imprenditrici. Come parte dell'azione, identificheranno e valuteranno quelle donne imprenditrici innovative con la possibilità di partecipare con successo al PMI Instrument e guidarle attraverso questo processo. Le organizzazioni EEN partecipanti devono anche cogliere l'occasione per promuovere i servizi EEN in generale al target group.
Riferimento: 245/G/GRO/PPA/16/9386. Scadenza: 6 aprile 2017.

EACEA - Inclusione sociale attraverso istruzione, formazione e gioventù.
Questo invito a presentare proposte sosterrà progetti di cooperazione transnazionale nei settori dell'istruzione, della formazione e della gioventù. L'invito comprende due lotti, uno per l'istruzione e la formazione (lotto 1) e uno per i giovani (lotto 2). I progetti presentati nell'ambito del presente invito in entrambi i lotti dovrebbero esseri volti a: 1. Diffondere o implementare buone pratiche in materia di apprendimento inclusivo, in particolare a livello locale. Nel contesto del presente invito, con implementare si intende replicare buone pratiche su una scala più ampia trasferendole in un contesto diverso o attuandole ad un livello superiore o sistemico; 2. Sviluppare e adattare metodi e pratiche innovativi per favorire l'integrazione scolastica o ambienti giovanili in contesti specifici. Ogni applicazione deve affrontare un obiettivo generale e uno degli obiettivi specifici, che sono elencati separatamente per il lotto 1 e per il lotto 2. Entrambi gli obiettivi generali e specifici del bando sono esaustivi: proposte che non rispondono loro non saranno prese in considerazione.
Riferimento: EACEA 07/2017. Scadenza: 22 maggio 2017.

DG EMPLOYMENT, SOCIAL AFFAIRS AND INCLUSION - Partenariati transfrontalieri e sostegno alla cooperazione in materia di mobilità all'interno dell'UE per i Paesi del SEE e le parti sociali.
Il presente invito a presentare proposte è finanziato nell'ambito del Programma europeo per l'occupazione e innovazione sociale "EASI" 2.014-20.201 che è uno strumento di finanziamento a livello europeo gestito direttamente dalla Commissione europea per contribuire all'attuazione della strategia Europa 2020, fornendo un sostegno finanziario per gli obiettivi dell'Unione in termini di promozione di un elevato livello di qualità e di occupazione sostenibile, garantendo una protezione sociale adeguata e soddisfacente, la lotta contro l'esclusione sociale e la povertà e migliorando le condizioni di lavoro. In tutte le sue azioni il programma Easi deve avere lo scopo di: (A) prestare particolare attenzione ai gruppi vulnerabili, come i giovani; (B) promuovere la parità tra donne e uomini; (C) combattere le discriminazioni fondate sul sesso, la razza o l'origine etnica, la religione o le convinzioni personali, la disabilità, l'età o l'orientamento sessuale; (D) promuovere un alto livello di qualità e di occupazione sostenibile, garantire una protezione sociale adeguata e decente, combattere la disoccupazione a lungo termine e la lotta contro la povertà e l'esclusione sociale. Quindi, nella progettazione, attuazione e rendicontazione sull'attività, beneficiari e contraenti devono affrontare i problemi sopra indicati e sarà richiesto di fornire dettagli, nella relazione finale sulle fasi del progetto e sui risultati ottenuti per perseguire tali obiettivi.
Riferimento: VP/2017/006. Scadenza: 16 giugno 2017.

pdf buttonScarica il documento PDF

Perché associarsi all'A.N.C.O.T?

Formazione ANCOT

FORMAZIONE

Formazione professionale gratuita agli associati su tutto il territorio con "Fondazione Dino Agostini"

Servizi Filo Diretto

FILO DIRETTO TELEFONICO

Quesiti fiscali e contabili, quesiti per contenzioso ed accetamento, assistenza legale legata all'esercizio

Informazioni previste della Legge 4/2013
 

 

Logo ADICONSUM
  • Numero Verde dedicato
    800894191
  • Martedi/Giovedi 
    9:00÷13:00
    14:00÷17:00

Visualizza la Convenzione

Chiamaci

Per contattarci chiama il numero unico A.N.C.O.T.

0735 568320

Servizio TUTTOQUESITI

Periodico 3/2017

Pronto A.N.C.O.T

Clicca qui per inviarci tutti i tuoi quesiti di natura fiscale

 Servizio Gratuito

Login Associati

Carrello Acquisti

Cerca nel sito

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy